Alessandro Di Priamo.it » Formazione Coaching Pnl Motivazione

Personal Coaching » Coach

IL COACHING: COS'E'?
Il Coaching consiste in un processo di training e affiancamento personalizzato a tappe, basato su una metodologia di formazione individuale o in Team. Si svolge normalmente fuori dall’ambiente di lavoro in un rapporto one-on-one tra il coach ed il cliente, che in questo modo  dispone di una consulenza ad personam. E’ un processo di autosviluppo manageriale, fondato su un confronto diretto su temi scelti dal cliente con il coach.

Il coaching  quindi  è un rapporto di partnership che si stabilisce tra coach e cliente con lo scopo di aiutare quest’ultimo ad ottenere risultati ottimali in ambito sia lavorativo che personale. Grazie all’attività svolta dal coach, i clienti sono in grado di apprendere ed elaborare le tecniche e le strategie di azione che permetteranno loro di migliorare sia le performance che la qualità della propria vita.

PERCHE’  SCEGLIERE DI  FARE COACHING?
Il cliente nel coaching è una persona o un team che vuole raggiungere uno o più dei seguenti punti: un livello più elevato di performance, di apprendimento o di soddisfazione. Il cliente individuale nel coaching può intraprendere delle azioni per muovere verso un obiettivo con l’aiuto del coach. Ci sono molte ragioni per le quali una persona o un team possono scegliere di lavorare con un coach, qui di seguito ne elenchiamo alcune tra le principali:

  • C’è qualcosa in gioco: una sfida (un obiettivo protratto o una grossa opportunità) ed è urgente, importante o appassionante, o tutte queste cose insieme;
  • Esiste una limitata consapevolezza sulle capacità, fiducia e risorse;
  • E’ stato richiesto un lavoro a pieno regime ed è a stretta scadenza;
  • C’è il desiderio di ottenere risultati più  velocemente;
  • C’è bisogno di "ricontestualizzare" il lavoro svolto o la vita personale a causa di un insuccesso;
  • Il modo di relazionarsi con gli altri non è efficace o non aiuta la persona a raggiungere i suoi obiettivi prioritari;
  • C’è una mancanza di chiarezza nella persona a fronte delle decisioni da prendere;
  • La persona ha molto successo e questo successo comincia a diventare problematico;
  • Non c’è equilibrio tra il lavoro e la vita privata e questo genera delle conseguenze indesiderate;
  • La persona non ha identificato le sue potenzialità principali né il talento a sua disposizione.
  • La persona vuole che il lavoro e la vita siano più semplici, organizzati senza eccessivo stress.

Richiedi ora Alessandro come Personal Coach


BENEFICI COACHING

L’attività di coaching accelera la crescita dell’individuo in quanto grazie ad essa ognuno giunge a focalizzare in maniera più efficace e consapevole gli obiettivi da raggiungere e le conseguenti decisioni Grazie all’attività svolta con il coach, i clienti sono in grado di apprendere e soprattutto applicare tecniche e  strategie di azione che permetteranno loro di migliorare sia le performance che la qualità della propria vita.
I clienti che si impegnano in una relazione di coaching possono aspettarsi di sperimentare nuove prospettive di sfide e opportunità personali, un accrescimento nelle capacità di pensiero e nella presa di decisioni. Inoltre beneficiano di un miglioramento nell’efficienza interpersonale e una maggiore fiducia nell’esprimere i ruoli scelti nella vita e al lavoro.
In coerenza con l’impegno a migliorare la loro efficacia personale, i clienti che scelgono un coach possono aspettarsi anche di vedere risultati apprezzabili nelle aree della produttività, della soddisfazione personale nella vita e nel lavoro e del raggiungimento di importanti obiettivi.

MODALITA’ COACHING

Generalmente un percorso di coaching si avvia con un colloquio personale (fatto di persona oppure telefonicamente) per valutare le attuali opportunità e sfide del cliente, per definire le finalità della relazione, per identificare le priorità di azione e per stabilire quali sono i risultati specifici che si vogliono raggiungere.
Le sessioni di coaching possono essere condotte di persona (in presenza) o al telefono o via internet; la durata di ogni sessione viene concordata preventivamente e varia, in genere, da un minimo di mezz’ora a un massimo di due ore.

Tra le sessioni di coaching programmate si può richiedere al cliente di compiere determinate azioni che lo aiutino al raggiungimento dei propri obiettivi prioritari.
Il coach, inoltre, può fornire risorse supplementari, sotto forma di articoli, questionari, valutazioni o modelli per aiutare la riflessione e l’azione del cliente.

La durata di una relazione di coaching varia in funzione delle esigenze della persona o del team: può variare da un minimo di tre sessioni fino a un massimo di nove o dieci mesi. Per alcuni tipi di coaching mirato, può funzionare bene un periodo dai 3 ai 6 mesi di lavoro; per altri tipi di coaching, il cliente può trovare proficuo lavorare più a lungo con il coach. I fattori che possono influire sulla durata comprendono: il tipo di obiettivi e di risultati che si vogliono raggiungere, il modo con cui le persone o i team amano lavorare, la frequenza delle sessioni, le risorse finanziarie disponibili per sostenere il coaching. Nel coaching si osserva "lo stato attuale del cliente", quale sia cioè la situazione attuale di partenza, e si definisce, in comune accordo, ciò che egli è disposto a fare per raggiungere "lo stato desiderato e voluto". Durante ciascun incontro è il cliente stesso a scegliere l’argomento della conversazione, mentre il coach lo ascolta ponendo osservazioni e domande. Questa interazione contribuisce a creare maggiore chiarezza ed induce il cliente a divenire proattivo.


Richiedi ora Alessandro come Personal Coach


TIPI  DI  COACHING

BUSINESS&EXECUTIVE COACHING

Il Business&Executive  Coaching è un’attività di personal coaching che lavora su obiettivi di carattere professionale.
L’obiettivo è imparare ad usare tutte le proprie capacità per realizzare obiettivi professionali ambiziosi.
Si tratta di lavorare sugli obiettivi, sulla comunicazione, sulla leadership, sulla motivazione personale, sulla gestione del successo. Ed inoltre: Gestione dei collaboratori - Problem solving - Gestione dei conflitti interni - Miglioramento dell’immagine personale - Time management - Analisi ruolo - Gestione organizzativa - Ipotesi di sviluppo carriera - Raggiungimento obiettivi personali. Il presupposto è che per raggiungere risultati importanti occorre grande determinazione e capacità di essere focalizzati. Quindi l’aiuto di un Personal Coach può rivelarsi fondamentale.
Il Business Coaching si svolge attraverso incontri individuali di durata da un’ora a un’ora e mezza ciascuno, con cadenza solitamente quindicinale.


LIFE COACHING

Il Life Coaching è un’attività di personal coaching che lavora su obiettivi personali:  orientati al puro miglioramento della qualità della vita.
L’obiettivo è acquisire equilibrio e benessere, aumentare la fiducia in te stesso e l’autostima, trasformare lo stress negativo (distress) in positivo (eustress), trasformare la paura in coraggio, gestire più efficacemente gli stati d’animo.
L’importante presupposto di tale lavoro è rendersi conto che il cambiamento deriva dalla consapevolezza delle proprie risorse! Chi vuole migliorare la propria qualità di vita non deve fare altro che imparare ad usare bene le potenzialità di cui già dispone.
Il Life Coaching si svolge attraverso incontri individuali, ciascuno della durata di 1 ora - 1 ora e mezza, con cadenza solitamente quindicinale.


TEAM COACHING

Il Team Coaching  è un’attività di personal coaching che lavora sulle dinamiche e le performance del Team. Il presupposto fondamentale è creare Interdipendenza tra i componenti come paradigma del noi: "Noi possiamo farlo" "Noi possiamo collaborare" "Noi possiamo mettere insieme i nostri talenti e le nostre capacità e sviluppare insieme qualcosa di più grande" "Noi abbiamo una visione comune". La grande sinergia generata attraverso un tale lavoro, contribuisce notevolmente ad un Team Spirit di alto livello.


SPORT COACHING

Lo Sport Coaching è un’attività di personal coaching che lavora su obiettivi di carattere sportivo. E’ qui che con la sua grande esperienza ultradecennale direttamente "sul campo di gara" Alessandro riesce a  far  "esplodere" il massimo potenziale dell’altleta e delle squadre da cui viene sempre più richiesto.
L’obiettivo è imparare ad avere l’atteggiamento mentale ottimale, esprimendo il 100% delle  proprie potenzialità sia durante gli allenamenti che durante i momenti di gara.
Trasformare la paura in coraggio, gestire lo stress della gara in maniera efficace, saper gestire i momenti di difficoltà… Il presupposto di tale lavoro è che per esprimere il proprio talento bisogna allenare la propria mente tanto quanto si allenano il fisico e la tecnica.
Lo sport coaching si svolge attraverso incontri individuali di durata variabile a seconda della situazione, che si possono svolgere in campo come negli spogliatoi, in allenamento come nel pre-gara.

Perché scegliere Alessandro come Coach sportivo:

Essendo egli stesso atleta da 30 anni riesce a mettersi in maniera naturale - veloce con empatia "nei panni " dello sportivo-campione a tutti i livelli:

  • Per massimizzare la tua performance e produrre cambiamenti significativi
    nella tua vita;
  • Per imparare a gestire le emozioni prima e durante la gara;
  • Per superare i blocchi emotivi che ostacolano la vittoria;
  • Per conoscere meglio se stessi e le proprie capacità;
  • Per sfruttare al meglio il tuo incredibile potenziale;
  • Per raggiungere i tuoi obiettivi;
  • Per creare e realizzare nuovi traguardi e sfide "oltre" che mai hai osato immaginare;
  • Gestire il successo sportivo.

Richiedi ora Alessandro come Personal Coach
Vieni a conoscere i corsi di Alessandro
Vieni a conoscere le vittorie di Alessandro
Vieni a conoscere le aziende che si sono rivolte a lui

Home / Coaching

Tele-video coaching » novità!

Il Telecoaching e il Videocoaching rappresentano l’ultima innovazione del Coaching. Con questa modalità è possibile effettuare la sessione con Alessandro a distanza, comodamente da casa o in ufficio tramite Internet ed il Web. Le sessioni di Telecoaching avvengono generalmente al telefono. I clienti possono anche chiedere di incontrare il coach, ma la maggior parte trovano che il telefono sia più efficace e pratico.

Negli Stati Uniti, oltre il 90% delle sessioni di coaching avvengono al telefono. Generalmente si stabilisce un appuntamento settimanale che può durare dai 30 ai 60 minuti. Il coach, comunque, assegna del lavoro da fare tra una sessione e l'altra. Un'altra pratica comune è quella di iniziare con una telefonata gratuita per stabilire se veramente il cliente ha bisogno del coaching e anche per verificare che le competenze e lo stile del coach siano adatte alle esigenze del cliente.

Nel Videocoaching attraverso le ultime grandi potenzialità del Web è possibile tramite la telecamera vedere direttamente il Coach Alessandro, rimanendo tranquillamente in ufficio o a casa, scambiando file e schede. Con questo nuovo valore aggiunto, si aumenta l’efficacia della sessione e di tutto il percorso di Coaching.

OLTRE » il mio libro

Il libro "OLTRE" è dedicato a tutti coloro che credono davvero nell' "impossibile"… e soprattutto a coloro che non ci credono! In sintesi infatti, il presupposto ...






Il coach
i clienti


Alessandro come Coach?

Interessato ai corsi di Alessandro? Oppure vuoi contattarlo per programmare un corso presso la tua azienda? Compila questi pochi campi e invia la tua richiesta.
(*) Campi obbligatori.

Azienda       Privato

Nome*
Cognome*
E-mail*
Oggetto del contatto
Testo
SI, Autorizzo Alessandro Di Priamo al trattamento dei dati inseriti in questo modulo. (Sensi dell'art. 13 del D.L.gs 196/2003)
Inserisci queste lettere
nel campo che segue:
Copyright ©2008 - 2018 Alessandro Di Priamo | P.I. 05329201007
Visibilità Siti Web by Onbitway.com - Siti Web Roma by Web2emotions.com